16PF – 5 Primary Factors – Fifth edition

Il questionario è composto di 185 item ad ognuno dei quali si può rispondere facendo cadere la scelta su una delle tre modalità di risposta: “affermazione positiva”, “affermazione negativa” e “incertezza”. Il test si conclude con la misurazione delle capacità di ragionamento proponendo tre risposte verosimili, di cui una sola esatta. I tempi richiesti per la somministrazione, che può essere sia individuale sia collettiva, vanno da un minimo di 35 ad un massimo di 50 minuti. Questo test si è rivelato un valido strumento nella selezione di nuovo personale, nell’orientamento di carriera, nella valutazione del potenziale in azienda.  Sono 16 le dimensioni della personalità valutate nel test e oltre a queste dimensioni, chiamate fattori di primo ordine, si possono estrarre cinque fattori di secondo ordine: estroversione, ansietà, durezza, indipendenza e autocontrollo. La verifica della validità del responso finale è affidata a tre scale di validità. La correzione del test può essere eseguita manualmente oppure con un software specifico.

Modulo teorico

  • Cenni di teoria
  • Le caratteristiche del 16PF-5
  • Le fasi di utilizzo del 16PF-5
  • La somministrazione
  • Il riscontro
  • La siglatura
  • Lo “specchio dei computi”
  • L’interpretazione dei datI

Modulo delle esercitazioni pratiche

  • esercitazione sulla somministrazione del TEST
  • esercitazione sulla siglatura delle risposte
  • esercitazione sull’interpretazione dei risultati